Otto montagne per lo Strega 2017

 

Riprendiamo dal Corriere.it ampi stralci dell’articolo di Emilia Costantini sul Premio Strega 2017:

Previsioni confermate.
La 71ª edizione del Premio Strega è stata vinta da Paolo Cognetti con 208 voti, per il suo Le otto montagne.
Gli occhi lucidi, ringrazia: «Sono arrivato fin qui, ma so da dove arrivo: dalla mia prima casa editrice Minimum Fax e ora la splendida Einaudi che mi ha portato fino a qui. E voglio salutare e ringraziare i miei amici montanari. Viva la montagna!». Poi tracanna lo Strega.
Anzi, lo scrittore milanese ha stravinto su diversi fronti: aveva infatti già conquistato lo Strega giovani e, quando aveva ricevuto il premio dalla presidente della Camera, Laura Boldrini, si era quasi commosso, dicendo che, quando sognava di fare lo scrittore, aveva la stessa età dei ragazzi che lo avevano votato.
Poi ieri sera ha vinto anche lo Strega Off, la novità di quest’anno che si è svolta parallelamente nel Giardino di Monk (area verde della Capitale), con il 57% dei voti, calcolati tra riviste, blog letterari e i presenti alla serata aperta a tutti.

Secondo posto, con ampio distacco, per Teresa Ciabatti, 119 voti, con La più amata (Mondadori).
(…) Al terzo posto Wanda Marasco, 87 voti (La compagnia delle anime finte, Neri Pozza); poi Matteo Nucci, 79 voti (È giusto obbedire alla notte, Ponte alle Grazie); quinto Alberto Rollo, 52 voti (Un’educazione milanese, Manni).
Dice il vincitore: «La mia è una storia di padri e figli, di abbandono della civiltà, di libertà della vita selvatica. Ho sempre avuto il ricordo di una grande felicità vissuta da bambino tra i boschi. Qualunque cosa sia il destino abita nelle montagne che abbiamo sopra la testa».
(…) Tutti e cinque i romanzi prendono forza dal luogo dove sono ambientati.
(…) Lo Strega è il fiore all’occhiello del mondo letterario e gli effetti commerciali della gara sono importanti: la vittoria comporta la ghiotta prospettiva di un incremento del 500 per cento di copie vendute.
(…) La serata è stata presentata e condotta su Rai3 dalla giornalista Eva Giovannini.

La lettura integrale dell’articolo al link:
http://www.corriere.it/cultura/17_luglio_06/premio-strega-2017-vincitore-paolo-cognetti-d54a137a-6289-11e7-84bc-daac3beed6c1.shtml


I nostri partner: